fbpx
Caricamento

Type to search

Bergamo Notizie Locali Lombardia

I 5 punti di Take Five, ATS Bergamo

Redazione 2 Marzo 2019
Social

“Take 5 – 5 passi per star bene” è un programma nato sul modello realizzato nell’Irlanda del Nord dalla Belfast Strategic Partnership e dalla Public Health Agency, che coniuga la promozione del benessere mentale con quello con quello fisico, che la ATS Bergamo ha deciso di far proprio.

Quali sono i 5 passi?

1_Stai connesso alle persone intorno a te: familiari, amici, colleghi, vicini di casa, compagni di scuola o membri della tua comunità. Pensa a queste relazioni come ai pilastri della tua vita e dedica tempo a svilupparle. Costruire questi legami ti sosterrà e arricchirà ogni giorno.

2_Muoviti, cammina, corri, pedala, gioca, fai giardinaggio, balla. Il movimento ti fa sentire bene. Scopri l’attività fisica che più ti piace, quella che più si adatta alle tue capacità di movimento e alla tua forma fisica.

3_Sii consapevole: fermati, fai una pausa e prenditi dei momenti per guardarti intorno. Cosa vedi, senti, odori o gusti? Osserva la bellezza, le cose nuove, inusuali o straordinarie nella tua vita quotidiana e scopri come ti fanno sentire.

4_Impara: fai qualcosa di nuovo, riscopri un vecchio hobby, iscriviti ad un corso. Prenditi un nuovo impegno, leggi un libro, impara a suonare uno strumento o a cucinare il tuo cibo preferito o a riparare una bici. Fissati un traguardo che ti può dare soddisfazione. Imparare nuove cose ti renderà più fiducioso e sarà anche divertente.

5_Dona, ovvero rivolgi il tuo sguardo anche fuori da te. È molto gratificante sentire te stesso e la tua felicità legati ad una comunità: ciò permetterà di creare relazioni con le persone intorno a te. Fai qualcosa di bello per un amico o per qualcuno che non conosci. Ringrazia, sorridi, dona il tuo tempo, fai volontariato, partecipa ad un gruppo della tua comunità.

Una singola attività può valere per più passi di Take 5: fare una camminata con un amico è “Muoviti” e “Stai connesso”. È importante scegliere quelle attività che meglio si adattano alla vita quotidiana. Infatti, Take 5 abitua le persone a porsi periodicamente delle semplici domande: che cosa faccio attualmente? come mi fa sentire quello che sto facendo? cosa mi piacerebbe fare in più? cosa mi ostacola e cosa mi aiuta? Inoltre, mette a disposizione degli strumenti per porsi degli obiettivi realistici e precisi, a riflettere su come raggiungerli e a valutare periodicamente i progressi realizzati.

L’approccio di Take 5 è di tipo preventivo, di sostegno e di promozione della salute mentale. Queste attività di prevenzione apportano benefici sia alla singola persona che all’intera comunità riducendo i problemi di salute mentale.

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu