fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Notizie Locali Lombardia Varese

Check up neurologico gratuito per la settimana del cervello 2019

Redazione 5 Marzo 2019
Social

Ecco dove e quando, in provincia di Varese, si avrà la possibilità di eseguire screening neurologici gratuiti e check up della memoria.

Non è la tua zona? Clicca qui per leggere tutto quello che abbiamo pubblicato sulla settimana del cervello.

Per un elenco completo delle occasioni di informazione e screening che vada oltre alle nostre segnalazioni andate in fondo alla notizia e verrete indirizzati direttamente sul sito dell’iniziativa “Settimana del Cervello“.

Fagnano Olona: 14 marzo 2019 ore 21 – Quanti anni ha il tuo cervello?

Per stare bene, essere prestanti e al passo con una società  sempre più dinamica e intransigente, molti di noi tentano di contrastare gli effetti del tempo come possono: iscrivendosi in palestra, facendo jogging o ricorrendo all’aiuto della medicina estetica, perché si sa il tempo passa per tutti! Ciò che spesso però molti sottovalutano è che, insieme al corpo, anche il nostro cervello va incontro al processo di invecchiamento.

Ma come facciamo a sapere se il nostro cervello sta invecchiando bene? Come possiamo monitorare il suo funzionamento? Uno dei metodi a nostra disposizione è lo screening delle funzioni cognitive. Si tratta di semplici e rapidi test che sono in grado di restituire una “fotografia” del funzionamento neurocognitivo globale. Ne esistono tanti, ma tutti hanno come obiettivo comune la valutazione di specifici domini cognitivi (memoria, attenzione, funzioni esecutive, linguaggio, abilità  visuocostruttive, capacità  di astrazione e concettualizzazione, orientamento ecc). I test di screening però, da soli, non bastano a delineare un profilo neuropsicologico dettagliato e, nella pratica clinica, essi vengono utilizzati come preliminari di una valutazione neuropsicologica completa, utile per indagare eventuali aree di criticità  che sono emerse.

Durante il nostro evento daremo la possibilità  di effettuare gratuitamente uno screening del proprio funzionamento cognitivo. I posti sono limitati e per accedere allo screening è necessario prenotarsi inviando un’email, avente come oggetto “screening cognitivo”, agli indirizzi: biancagramano@gmail.com o viviengeneroso@libero.it.
Lo screening è particolarmente indicato per gli over 50.

Biblioteca Comunale

Piazza Giacomo Matteotti, 5/6, 21054
Fagnano Olona, Varese. Tel 3471338466

Fagnano Olona: 14 e 15 marzo 2019 ore 15:00 – Riconoscere e affrontare le difficoltà scolastiche

Per Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) si intendono disturbi nell’apprendimento di alcune abilità specifiche (lettura, scrittura e calcolo) che non permettono una completa autosufficienza nell’apprendimento. Una recente indagine condotta dal MIUR ha permesso di stimare come la prevalenza di bambini/ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento, in Italia, si attesti tra il 2-3%. Negli ultimi anni si assiste, inoltre, ad un incremento delle valutazioni effettuate per certificare questo tipo di disturbi, in quanto sempre più insegnanti e/o genitori sono diventati più attenti e sensibili alle difficoltà manifestate dagli alunni tra i banchi di scuola. Un altro fenomeno piuttosto recente riguarda l’aumento di diagnosi effettuate con ragazzi/e della scuola secondaria di primo ma anche di secondo grado; a testimonianza del fatto che il Disturbo Specifico dell’Apprendimento può rendersi evidente e diventare invalidante per l’alunno anche in una fase piuttosto avanzata del percorso scolastico.

Una diagnosi tempestiva ed accurata diventa fondamentale anche e soprattutto perché a partire dal 2010 con la legge n. 170, gli alunni con diagnosi di DSA hanno diritto a strumenti didattici e tecnologici di tipo compensativo (sintesi vocale, registratore, programmi di video-scrittura e con correttore ortografico, calcolatrice) e a misure dispensative, per permettere loro di sostituire alcuni tipi di prove valutative con altre equipollenti più adatte. Oltre agli strumenti compensativi e alle misure dispensative previste dalla legge, esiste anche la figura del Tutor DSA con una formazione ad hoc per poter affiancare ed aiutare in maniera efficace gli studenti con diagnosi di DSA.

In quest’ottica, dunque, la diagnosi diventa uno spartiacque fondamentale per garantire all’alunno un adeguato percorso scolastico, nel rispetto e nella tutela delle sue fragilità.

Nel corso dell’evento verrà offerto, nel corso di due giornate (giovedì 14/03 e venerdì 15/03) un iniziale screening delle abilità specifiche che possono essere compromesse dal disturbo. I destinatari sono tutti gli alunni a partire dagli 8 anni di età che, accompagnati dai genitori, desidereranno partecipare. Al termine della valutazione ci sarà un breve colloquio di restituzione di quanto emerso utile anche ad indicare eventuali approfondimenti che si renderanno necessari.

Per informazioni

Farmacia San Rocco di Parravicini Dott. Massimo

Via L. Cadorna 40, 21054
Fagnano olona, Varese

Mail:m.rigoli@campus.unimib.it

Tel:3463646178

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Non hai trovato quello che stavi cercando? Vai direttamente sul sito della Settimana del Cervello (clicca qui) e cerca tra le tante iniziative proposte.

Image by ElisaRiva on Pixabay


Tags:

Potrebbe interessarti

Menu