fbpx
Caricamento

Type to search

Medicina Pavia Ricerca Top

È italiano il supertest coronavirus: lo scova in 60 minuti

Redazione 10 Marzo 2020
Social

DiaSorin, società italiana, ha completato presso lo Spallanzani di Roma ed il Policlinico San Matteo di Pavia gli studi necessari per supportare l’approvazione CE e FDA EUA di un nuovo test molecolare per l’identificazione del nuovo coronavirus COVID-19 in 60 minuti contro le 5 o 7 ore necessarie con le pratiche attuali. Verosimilmente sarà già attivo entro la fine di questo mese, marzo 2020.

La tecnologia utilizzata, chiamata MDX, consente di seguire il protocollo OMS (analizzare diverse regioni del genoma virale per ridurre al minimo l’impatto di possibili mutazioni future) ed è importantissima per decidere in tempo utile se procedere al ricovero ospedaliero del paziente, oltre che rendere decentralizzata l’analisi dei campioni potendone aumentare il numero trattato.

“Ci siamo attivati non appena sono state rese pubbliche le informazioni sulla sequenza genetica del virus, collaborando con i Centri di Riferimento italiani e statunitensi per sviluppare test molecolari veloci e accurati per fronteggiare questa emergenza sanitaria. Abbiamo analizzato oltre 150 sequenze virali pubblicate oggi nel database mondiale delle banche genetiche e disegnato un test destinato a rilevare tutte le varianti attualmente conosciute del Coronavirus COVID-19″, ha dichiarato Giulia Minnucci, R&D Director Europe in DiaSorin.

Fonte: comunicato Diasorin

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu