fbpx



Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Medicina Monza e Brianza Notizie Locali Lombardia

ASST Monza, cambiano orari CUP e modalità di accesso

blank
Redazione 7 Dicembre 2021
blank

ASST Monza ha comunicato la variazioni degli orari di apertura dei CUP e delle modalità di accesso a prenotazioni e prestazioni nelle proprie strutture (San Gerardo, Poliambulatorio di Monza, Poliambulatorio di Brugherio).

COME PRENOTARE UNA PRESTAZIONE SENZA RECARSI AGLI SPORTELLI:

PER L’ACCESSO AGLI SPORTELLI CUP dell’Ospedale Nuovo e dell’Ospedale Vecchio è necessario prenotare il posto in coda utilizzando:

e selezionando ASST Monza – Presidio San Gerardo e la coda dedicata (per prenotazioni in SSN,  Laboratorio Analisi, Libera Professione).

NEW – Dal 6 dicembre 2021 sulla APP ZeroCoda è stato attivato un accodamento denominato “CUP ENDOSCOPIA“, che permette di ottenere il posto in coda per prenotare e pagare le prestazioni prescritte da specialisti interni che riguardino le attività di endoscopia interventiva, endoscopia respiratoria ed endoscopia urologica.

  • Tutti gli sportelli CUP (Ospedale Nuovo e Ospedale Vecchio e Poliambulatorio di Brugherio) sono abilitati a prenotare tutte le prestazioni erogabili in Azienda.
  • In caso di sospensione di attività i cittadini verranno informati telefonicamente o tramite sms.

CUP, come accedere con la app ZeroCoda

ZEROCODA, per l’accesso agli sportelli CUP, dove indicato, è necessario prenotare il posto in coda utilizzando la app zerocoda oppure il sito https://prenota.zerocoda.it selezionando il presidio e la coda dedicata, sia per prenotazioni in SSN sia in Libera Professione

In caso di sospensione di attività i cittadini verranno informati telefonicamente o tramite sms.

In caso necessità per la prenotazione con zerocoda contattare 039 233 6080 dalle ore 8.00 alle ore 16.00 da lunedì a venerdì (non festivi). Il servizio non svolge attività di prenotazioni, spostamenti, annullamenti.

È sempre possibile prenotare le prestazioni senza recarsi agli sportelli tramite il Contact Center Regionale 800 638 638 (per prestazioni in SSN) – 800 890 890 (per prestazioni in Libera Professione).

https://www.prenotasalute.regione.lombardia.it/sito/Menu-principale/Come-prenotare

ASST Monza, gli orari di apertura dei CUP

blank

Monza, le regole per l’accesso in ospedale

Indicazioni aggiornate, accesso in Ospedale e Certificazione Verde (Green Pass)

L’accesso alle strutture dell’ASST Monza deve avvenire rispettando le regole generali già previste:

– misurare la temperatura corporea che non deve essere uguale o superiore ai 37,5°C

– indossare la mascherina chirurgica (senza valvola), anche nelle aree all’aperto della struttura

– igienizzare le mani
– osservare il distanziamento
– evitare assembramenti

IN REPARTO DEGENZA in aree non Covid (Covid Free)

Sono consentite le visite parenti alle persone ricoverate in Ospedale, un unico visitatore al giorno per ciascun paziente, in orario e con modalità concordate e autorizzate dal personale sanitario di reparto, di norma nelle fasce orarie 12-13 e 18-19 e con una permanenza di non oltre i 45 minuti, a seconda del giorno pari o dispari e del numero di letto del paziente.

Il  visitatore dovrà esibire Certificazione Verde (Green Pass), documento di riconoscimento su richiesta, Autocertificazione, precisando il nominativo del paziente, il reparto di degenza e la data della visita, oltre a rispondere alle domande del questionario valutazione triage Covid previsto che il personale sanitario indicherà all’arrivo in reparto.

Il visitatore dovrà osservare le regole generali già previste per l’accesso.
E’ possibile la permanenza in reparto per più tempo o per necessità assistenziali in specifiche situazioni, concordate e autorizzate dal personale sanitario di reparto.

Potrà essere autorizzato l’accesso ai referenti dell’assistenza spirituale se richiesta dal paziente o dai familiari o ai soggetti esterni che esercitano attività non sanitaria (fornitori, product specialist, ecc.) previa esibizione del Green Pass e rispondere alle domande del questionario valutazione triage Covid.

DEGENZA in aree Covid

Le visite parenti nelle aree Covid nonsono ammesse, ad eccezione di specifiche situazioni, concordate e autorizzate dal personale sanitario di reparto.

Vedere Regolamento


IN PRONTO SOCCORSO

Nelle aree non Covid l’accompagnatore dovrà esibire Certificazione Verde (Green Pass), documento di riconoscimento su richiesta, Autocertificazione e dovrà attenersi alle indicazioni fornite dal personale sanitario del Pronto Soccorso.

Nelle aree Covid o con paziente positivo al Covid, l’accompagnatore non è ammesso, ad eccezione di specifiche situazioni, concordate e autorizzate dal personale sanitario del Pronto Soccorso.

IN AMBULATORIO

L’accesso alle strutture deve avvenire rispettando l’orario dell’appuntamento con un minimo anticipo; è ammesso un accompagnatore solo per le situazioni di fragilità (disabilità, minore e persone non autosufficienti) o per le prestazioni che lo prevedono espressamente. E’ obbligatorio rispondere alle domande del questionario valutazione triage Covid previsto che il personale sanitario indicherà all’arrivo in ambulatorio.

In generale non è richiesta l’esibizione del Green Pass per visite ed esami ambulatoriali. L’esibizione del green pass e l’eventuale esecuzione del tampone sono richiesti per prestazioni ambulatoriali particolari o con accesso in blocco operatorio o per prestazioni che prevedono accessi frequenti/ciclici con comunicazione al paziente.

Occorre rispettare il distanziamento anche nelle sedute delle sale di attesa, lasciando almeno un posto libero tra se stessi e le altre persone.

Il visitatore dovrà osservare le regole generali già previste per l’accesso.

Per le PRENOTAZIONI con accesso di persona agli sportelli CUP, è necessario rispettare le medesime regole generali e, dove indicato, accedere solo prenotando il posto coda agli sportelli con il sistema zerocoda https://prenota.zerocoda.it

Queste modalità di accesso saranno aggiornate in base all’andamento della pandemia Covid-19

GREEN PASS COVID – REGOLE PER VISITE AI PARENTI E ACCESSO AI REPARTI DI DEGENZA

  • Entra in reparto un unico visitatore al giorno per ciascun paziente con modalità concordate e autorizzate dal personale sanitario di reparto.
  • Fasce orarie di norma ore 12-13 e 18-19, con possibilità di permanere fino a 45 minuti.
  • Esibire Certificazione Verde (Green Pass) che il personale controlla con App Verifica C19 e documento di riconoscimento su richiesta.
  • Esibire Autocertificazione e indicare nominativo paziente, reparto/piano di degenza, data della visita.
  • Compilare il questionario valutazione triage Covid che il personale sanitario indica all’arrivo in reparto.
  • E’ possibile la permanenza in reparto per più tempo o per necessità assistenziali in specifiche situazioni, concordate e autorizzate dal personale sanitario di reparto.

REGOLAMENTO PER L’ACCESSO IN OSPEDALE

blank

Fonte: www.asst-monza.it

Tags: