fbpx



Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Comunicazioni Medicina Notizie Locali Lazio Notizie Locali Lombardia Notizie Locali Piemonte

Accordo tra Governo e farmacie: mascherine Ffp2 a prezzo calmierato

blank
Redazione 4 Gennaio 2022
blank

Trovato l’accordo tra il Governo e le farmacie per la vendita delle mascherine Ffp2 a prezzo calmierato di 75 centesimi di euro l’una.

L’accordo con FederFarma, AssoFarm e FarmacieUnite è stato raggiunto dalla struttura commissariale del generale Francesco Figliuolo, d’intesa con il Ministero della Salute e sentito l’Ordine dei Farmacisti, e sarà siglato a breve: già da oggi o domani si dovrebbero trovare le mascherine in vendita a prezzo calmierato. Le adesioni “saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria”. Tale cifra sarà garantita fino al 31 marzo 2022.

Attenzione però, non tutte le farmacie avranno l’obbligo di vendere le mascherine a 75 centesimi: l’adesione è su base volontaria e verrà pubblicato un elenco contenente tutte le farmacie aderenti al protocollo.

Dove e quando sono obbligatorie le mascherine FFP2

Ecco le regole relative all’utilizzo delle mascherine (qui il nostro articolo su tutte le nuove regole in vigore dal prossimo 10 gennaio 2022):

  • obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto e anche in zona bianca;
  • obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 in occasione di spettacoli aperti al pubblico che si svolgono all’aperto e al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo (e altri locali assimilati) e per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all’aperto. In tutti questi casi è anche vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso;
  • obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 su tutti i mezzi di trasporto, e dunque bus, metro, tram, treni e qualunque altro mezzo;
  • obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 per le persone che hanno avuto un contatto stretto con un positivo al Covid e che, sulla base della nuova normativa in vigore, non sono soggette alla quarantena ma soltanto al regime di autosorveglianza, fino al decimo giorno successivo all’ultima esposizione al soggetto positivo.

Fonte: Governo

Tags: