fbpx



Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Comunicazioni Medicina Notizie Locali Lazio Notizie Locali Lombardia Notizie Locali Piemonte

Covid: approvato il decreto per le festività con le nuove misure

blank
Redazione 23 Dicembre 2021
blank

Il Consiglio dei ministri ha approvato il Decreto Legge con le nuove norme per arginare il contagio da Covid nelle festività: ecco tutte le novità.

Mascherine: obbligo all’aperto

Torna la mascherina all’aperto: obbligatorio indossarla, anche in zona bianca, fino alla fine di gennaio 2022.

Green Pass a 6 mesi e booster a 4

Il Green Pass, che ad oggi ha validità 9 mesi, passerà a 6 mesi dal 1° febbraio 2022. Inoltre a brebe il ministro Speranza firmerà l’ordinanza che ridurrà il periodo minimo per la somministrazione della terza dose da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

Ffp2 a teatro, al cinema e sui mezzi pubblici

Introdotto l’obbligo di indossare la mascherina Ffp2 su tutti i mezzi pubblici, sia a lunga che breve percorrenza, compresi bus, tram e metro. Obbligo esteso anche per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso o all’aperto a teatro, in sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, e per gli eventi e le competizioni sportivi che si svolgono al chiuso o all’aperto.
In più, tutti questi luoghi, è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso.

Il governo sta valutando l’introduzione di prezzi calmierati per le Ffp2.

Novità Super Green Pass per per musei, palestre e centri termali

Dal 30 dicembre 2021 per accedere a musei e luoghi di cultura, piscine, palestre e sport di squadra, centri benessere e centri termali, centri culturali, sociali e ricreativi, sale gioco, sale bingo e casinò sarà indispensabile possedere il super green pass, accesso riservato dunque solo ai vaccinati e ai guariti. Dall’obbligo sono esclusi i minori di 12 anni e i soggetti esentati dalla campagna vaccinale.

Green Pass base per corsi di formazione

Per partecipare a corsi di formazione privati svolti in presenza sarà necessario avere il green pass base (vaccinazione, avvenuta guarigione, tampone negativo).

Visite nelle RSA

Novità anche per le visite ai propri cari ricoverati nelle RSA: dal 30 dicembre 2021 e fino alla cessazione dello stato di emergenza sarà necessario essere in possesso di green pass rafforzato con somministrazione di booster o di green pass rafforzato abbinato al risultato negativo di un tampone.

Consumo al banco al chiuso: solo Super Green Pass

Per consumare al banco al chiuso, fino al 31 gennaio, esteso l’obbligo di avere il super green pass. Come già scritto in precedenza arriva anche il divieto di consumo di cibi e bevande, al chiuso, nei cinema, al teatro e nel corso di eventi sportivi.

Feste, discoteche ed eventi

Il nuovo decreto legge prevede il divieto, fino al 31 gennaio 2022, di feste, eventi e concerti che implichino assembramenti in spazi aperti.

Inoltre per l’ingresso in sale da ballo, discoteche e locali simili, in cui si svolgono eventi o feste, dal 28 dicembre al al 31 gennaio, sarà necessario presentare il super green pass, oltre a un tampone negativo o, in alternativa, avere un green pass vaccinale che attesta la terza dose.

Vaccini anche in farmacia per tutto il 2022, niente obbligo per PA

Vengono prorogate a tutto il 2022 le misure che consentono anche alle farmacie di inoculare vaccini anti-Covid. Sono previsti oneri quantificati complessivamente in 4.800.000 euro.

Bocciata l’idea di introdurre l’obbligo di vaccino per tutti i dipendenti della PA.

Fonte: Governo

Tags: