fbpx
Caricamento

Type to search

Senza categoria

Un cervellone IBM a Milano per la salute

Giovanni Deleo 2 Aprile 2016
Social

La notizia è magnifica: IBM, il colosso tecnologico americano, ha pronti ben 150 milioni di dollari da investire a Milano per creare il primo “Centro di Eccellenza europeo di Watson Health” in Europa.

Il comunicato è stato diramato in concomitanza con la visita del Premier Renzi a Cambridge, e supporta la decisione del governo italiano di creare un polo di eccellenza per la ricerca nell’area precedentemente adibita ad Expo. L’idea è quella di utilizzare cloud e “big data” per trarre il massimo risultato dagli sforzi nella ricerca, e non è un caso che sia stata scelta l’Italia come base europea: nonostante tutti i difetti che conosciamo, abbiamo la seconda più alta aspettativa di vita, una bassissima mortalità infantile e un sistema di healthcare che è valutato come il secondo al mondo, oltre che una performance medica al terzo posto (tutti dati 2013, World Health Organization).

Ecco il link al progetto Watson e alla notizia (in inglese).

Foto: IBM

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu