fbpx
Caricamento

Type to search

Animali Domestici Notizie Locali Lombardia Pavia

ASST Pavia: il regolamento per portare animali

Carola Rugani 6 Gennaio 2018
Social

Continua il nostro cammino tra le ASST lombarde con Pavia, tra le prime realtà ad approvare un regolamento per l’accesso ai suoi spazi degli animali d’affezione.
Dopo l’approvazione nell’aprile scorso a livello regionale, nell’ultimo periodo le varie agenzie locali stanno definendo velocemente i dettagli pratici per garantire questo diritto nel rispetto della sicurezza generale.

I cani

dovranno essere iscritti all’anagrafe regionale e condotti al guinzaglio, almeno fino al momento della visita al malato in camera e il conduttore deve portare con se la museruola in caso di rischio.

I gatti e i conigli dovranno invece essere alloggiati nell’apposito trasportino, dal quale potranno essere rimossi durante la visita al malato solo se verranno adottati accorgimenti idonei per evitarne la fuga.

Il conduttore dovrà essere maggiorenne e dovrà provvedere a raccogliere subito eventuali deiezioni e perdite di pelo (dovrà anche pulire e spazzolare l’animale PRIMA della visita). Dovrà avere con se libretto sanitario dell’animale o certificato sanitario di buona salute, che attesti come si sia adempiuto nei 12 mesi precedenti ad ogni controllo periodico vaccinale e firmare il modulo di autocertificazione (link in fondo all’articolo).

Per il primo accesso servirà sempre l’autorizzazione del medico di reparto, che varrà per tutta la durata del ricovero a meno che non si modifichino le condizioni necessarie per l’ammissione.

Per leggere il regolamento approvato e vedere i moduli che sarà richiesto compilare cliccate qui

Fonte: ASST Pavia

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina facebook e resta sempre informato sulle novità in Lombardia 

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu