fbpx
Caricamento

Type to search

Bergamo Medicina Notizie Locali Lombardia Ricerca

Laser nella cura della prostata ad Alzano: cinesi in visita

Redazione 18 Aprile 2018
Social

La ASST Bergamo Est ci ha già colpito in precedenza con le sue collaborazioni con luminari orientali (es. la visita di Masahiko Ochiai). Stavolta la notizia viene dall’ospedale di Alzano e dalla visita di alcuni ospedali universitari cinesi (tra i quali il 1° ed il 3° affiliated Hospital di Pechino) per diffondere “l’intervento di Ablazione Interstiziale per via Transperineale con Laser nel trattamento dell’Iperplasia Prostatica Benigna”, tecnica messa a punto nella ASST bergamasca. Si è parlato delle prossime fasi, che vogliono l’utilizzo del laser nella cura del trattamento focale del tumore prostatico.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia.

Fonte: ASST Bergamo Est – segue comunicato

L’OSPEDALE DI ALZANO (PER L’ENNESIMA VOLTA) VARCA I CONFINI DELL’ORIENTE

Continua la collaborazione scientifica fra ASST Bergamo Est e alcuni ospedali cinesi per sviluppare un progetto multicentrico volto a diffondere l’intervento di Ablazione Interstiziale per via Transperineale con Laser nel trattamento dell’Iperplasia Prostatica Benigna, messo a punto presso la nostra ASST.
Il 13 Marzo 2018 una delegazione di urologi provenienti da diversi ospedali universitari (tra i quali il 1° ed il 3° affiliated Hospital di Pechino), diretti a Copenaghen dove si svolgerà un congresso internazionale di urologia, ha fatto visita all’ospedale di Alzano per una riunione scientifica durante la quale si è discusso riguardo al progetto multicentrico in fase di organizzazione per proseguire gli studi relativi all’applicazione del Laser utilizzato ad Alzano, non solo per il trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna, ma anche per prossime applicazioni tra cui il trattamento focale del tumore prostatico .
La riunione , presieduta dal Direttore Generale dott. Francesco Locati, ha visto la partecipazione delle equipe di radiologia ed urologia dell’ASST Bergamo Est la cui collaborazione nel contesto di una consolidata pratica clinica di interdisciplinarietà costituisce la base che ha permesso la nascita e lo sviluppo di questo ambizioso progetto.
Attualmente ad Alzano sono stati trattati più di 80 pazienti . Oltre alla pubblicazione su Cardiovascular Interventional Radiology dell’aprile 2017, nel Novembre dell’anno scorso, un’equipe dell’ASST Bergamo Est si è recata a Pechino presso il  301 PLA Hospital,  ad eseguire il primo intervento di questo tipo in Cina.  Nel febbraio 2018  i medici dell’ASST Bergamo Est si sono recati a Wroclaw per eseguire la procedura  in anteprima per la Polonia. La settimana scorsa la casistica del Laser Prostatico Transperineale  sotto guida ecografica, è stata presentata ufficialmente anche al Congresso Europeo di radiologia  a Vienna, suscitando  notevole interesse .
Tags:

Potrebbe interessarti

Menu