fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Medicina Notizie Locali Lombardia Notizie Locali Piemonte Sistema Sanitario Top

Coronavirus: aumentano i guariti, possibile legame con Malattia di kawasaki nei bambini

Redazione 29 Aprile 2020
Social

Gli aggiornamenti di oggi sull’emergenza Coronavirus confermano il trend degli ultimi giorni: aumentano i guariti, calano i contagi e i nuovi ricoveri ma rimangono alti i decessi, oltre 300 vittime nelle ultime 24 ore.

A Bergamo i pediatri del Papa Giovanni XXIII hanno individuato un collegamento tra Covid-19 e un aumento dei casi di Malattia di Kawasaki tra i bambini: nell’ultimo mese è stato registrato lo stesso numero di casi tra bambini degli ultimi 3 anni.

A riguardo potrebbe interessarti il nostro articolo Covid-19, al Papa Giovanni scoperto legame con malattia di Kawasaki nei bambini CLICCA QUI

I dati in Italia

Continua l’impegno del Dipartimento della Protezione Civile nelle attività di coordinamento di tutte le componenti e strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.

In particolare, nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 29 aprile, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 203.591, con un incremento rispetto a ieri di 2.086 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 104.657, con una decrescita di 548 assistiti rispetto a ieri.

Tra gli attualmente positivi 1.795 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 68 pazienti rispetto a ieri.

19.210 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 513 pazienti rispetto a ieri.

83.652 persone, pari al 80% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Rispetto a ieri i deceduti sono 323 e portano il totale a 27.682. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 71.252, con un incremento di 2.311 persone rispetto a ieri.

La situazione nelle regioni italiane

  • 36.122 in Lombardia
  • 15.521 in Piemonte
  • 11.862 in Emilia Romagna
  • 8.369 in Veneto
  • 5.663 in Toscana
  • 4.535 nel Lazio
  • 3.576 in Liguria
  • 3.347 nelle Marche
  • 2.782 in Campania
  • 2.927 in Puglia
  • 2.145 in Sicilia
  • 1.976 in Abruzzo
  • 1.463 a Trento
  • 1.227 in Friuli Venezia Giulia
  • 845 a Bolzano
  • 753 in Calabria
  • 761 in Sardegna
  • 135 in Valle d’Aosta
  • 261 in Umbria
  • 194 in Basilicata
  • 195 in Molise

I dati in Lombardia

Di seguito i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti:

– i casi positivi sono: 75.134 (+786)

ieri: 74.348 (+869)

l’altro ieri: 73.479 (+590)

– i decessi: 13.679 (+104)

ieri: 13.575 (+126)

l’altro ieri: 13.449 (+124)

– in terapia intensiva: 634 (-21)

ieri: 655 (-25)

l’altro ieri: 680 (-26)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 7.120 (-160)

ieri: 7.280 (-245)

l’altro ieri: 7.525 (-956)

– i tamponi effettuati: 365.895 (+14.472)

ieri: 351.423 (+8.573)

l’altro ieri: 342.850 (+5.053)

– i dimessi: 50.347

ieri: 49.483 (+1.012)

l’altro ieri: 48.471 (+1.409)

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni:

BG: 11.291 (+95)

ieri: 11.196 (+46)

l’altro ieri: 11.150

BS: 12.806 (+115)

ieri: 12.691 (+92)

l’altro ieri: 12.599 (+35)

CO: 3.207 (+53)

ieri: 3.154 (+78)

l’altro ieri: 3.076 (+51)

CR: 6.023 (+30)

ieri: 5.993 (+22)

l’altro ieri: 5.971 (+5)

LC: 2.265 (+17)

ieri: 2.248 (+18)

l’altro ieri: 2.230 (+53)

LO: 2.959 (+12)

ieri: 2.947 (+11)

l’altro ieri: 2.936 (+10)

MB: 4.674 (+37)

ieri: 4.637 (+121)

l’altro ieri: 4.516 (+39)

MI: 19.121 (+284) di cui 8.102 (+86) a Milano città

ieri: 18.837 (+278) di cui 8.016 a Milano città (+149)

l’altro ieri: 18.559 (+188) di cui 7.867 (+79) a Milano città

MN: 3.156 (+25)

ieri: 3.131 (+8)

l’altro ieri: 3.123 (+18)

PV: 4.280 (+52)

ieri: 4.228 (+99)

l’altro ieri: 4.129 (+85)

SO: 1143 (+2)

ieri: 1.141 (+9)

l’altro ieri: 1.132 (=)

VA: 2.619 (+51)

ieri: 2.568 (+72)

l’altro ieri: 2.496 (+29)

e 1.590 in corso di verifica.

Fonte: Regione Lombardia e Protezione Civile

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu