fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Lecco Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Continuano i contagi in ospedali ed RSA a Milano

Redazione 22 Ottobre 2020
Social

I dati di oggi sui contagi in Lombardia e a Milano, accelerano le intensive (+22):

  • i tamponi effettuati: 35.715, totale complessivo: 2.610.718
  •  i nuovi casi positivi: 4.125 (di cui 202 ‘debolmente positivi’ e 29 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 88.059 (+468), di cui 2.261 dimessi e 85.798 guariti
  •  in terapia intensiva: 156 (+22)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 1.695 (+174)
  •  i decessi, totale complessivo: 17.152 (+29)

Andando nel dettaglio di due storie emerse nel pomeriggio, dopo il caso dell’Ospedale Sacco si registrano contagi e focolai anche all’Ospedale Galeazzi e al Pio Albergo Trivulzio di Milano, dopo quanto successo in primavera: per quest’ultima struttura si parla al momento di 14 ospiti e cinque dipendenti.

Contagi a Milano – sospesi i ricoveri in cure intermedie

“stante l’incremento della curva epidemica a Milano, i ricoveri in cure intermedie sono temporaneamente sospesi sino al 25 ottobre e le palestre nelle sezioni di degenza sono temporaneamente chiuse”, dal comunicato della struttura.

Gran parte dei contagi sono avvenuti nel reparto di “cure intermedie” (11), mentre riguardo ai cinque dipendenti tre sono dipendenti del Pat, due della struttura di Merate, in provincia di Lecco. Questi ultimi “non in servizio, isolati al domicilio”.

Focolaio anche al Galeazzi

dove si registrano ben 21 positivi tra il personale, tra cui medici più altri 12 in isolamento in quanto contatti stretti. In questo caso il contagio dovrebbe essere avvenuto fuori dalle mura ospedaliere, sintomo della proliferazione del virus in Milano.

I dati di oggi in Lombardia vedono un balzo delle terapie inte

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu