fbpx
Caricamento

Type to search

Top

Istituto Tumori Milano – nuove modalità di accesso ai prelievi da novembre

Redazione 22 Ottobre 2020
Social

A partire dal 5 Novembre per accedere al Centro Prelievi dell’Istituto Tumori sarà obbligatoria la prenotazione come illustrato sotto.

NUOVO SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ACESSO AL CENTRO PRELIEVI dell’ISTITUTO TUMORI

L’accesso al Centro Prelievi dalle ore 7.30 alle ore 11.00 è riservato ai soli Pazienti Oncologici. Dalle ore 11.00 e sino alle 12:30 il servizio è aperto a tutti gli Utenti.
A partire da giovedì 5 Novembre per accedere al Centro Prelievi dell’Istituto è obbligatoria la prenotazione.

ATTENZIONE: I pazienti in corso di terapia antiblastica iniettabile presso l’Ambulatorio di Terapie Oncologiche (2° piano) seguono il percorso dedicato già attivo con prenotazione presso la Stanza F dell’Ambulatorio Generale. L’accettazione avviene agli sportelli del CUP centrale, al totem premere il tasto 9.
 

COME PRENOTARE
È possibile prenotare tutti i giorni:

  1. da parte delle équipe di cura dell’Istituto, che consegnerà al paziente il promemoria dell’appuntamento;

    per i pazienti:
     
  2. online dal sito web Regionale all’indirizzo: https://prenotasalute.regione.lombardia.it/prenotaonline/
    selezionare “Prenota Laboratorio di Analisi”.
     
  3. attraverso l’App SALUTILE di Regione Lombardia. Selezionare “Prenota Laboratorio di Analisi”.    


Oppure

In caso di necessità, tramite Call Center Regionale al numero: 800.638.638 da rete fissa, oppure 02.99.95.99 da rete mobile e dall’estero (a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario).
 

Nota bene

  • Al termine della procedura da parte dell’equipe di cura verrà consegnata la conferma di prenotazione con indicata la data e l’ora dell’appuntamento e il relativo codice di prenotazione interno.
  • Al termine delle procedure on-line ( sito web regionale o App “SALUTILE”), verrà consegnata la conferma di prenotazione con indicata la data e l’ora dell’appuntamento e il relativo codice di prenotazione interno (tramite posta elettronica e SMS).

Le ultime 4 cifre di tale codice di prenotazione interno corrispondono al numero di chiamata allo sportello.  Può stampare la e-mail o mostrare il promemoria in formato digitale.

[scarica l’informaiva completa con le immagini esemplificative]

ATTENZIONE: In caso di altri appuntamenti concomitanti, sarà Sua premura evitare accavallamenti di prenotazione.

PREPARAZIONE DEL PAZIENTE AL PRELIEVO EMATICO

  • se possibile, eseguire il prelievo al mattino.
  • eseguire il prelievo a digiuno dopo 12 ore dal pasto.
  • è necessario evitare qualsiasi esercizio fisico intenso nei giorni immediatamente precedenti il prelievo.
  • eseguire il prelievo prima di altre procedure diagnostiche o terapeutiche che possono interferire con i risultati degli esami.
  • nell’eseguire il monitoraggio terapeutico di un farmaco, identificare il momento corretto del prelievo rispetto al picco di concentrazione dopo la somministrazione e alla “valle” prima della somministrazione successiva.

Si raccomanda ai gentili Utenti di consultare l’apposita sezione del sito Esami di laboratorio, preparazioni e istruzioni per verificare l’elenco degli esami effettuati presso i Laboratori della Fondazione e per maggiori informazioni circa le modalità di preparazione specifiche.

MODALITA’ DI ACCESSO ALLA STRUTTURA
Il Centro Prelievi è accessibile da Via Venezian 1 attraverso l’ingresso pedonale dell’Istituto. 
L’ingresso è consentito solo con mascherina e previa disinfezione delle mani tramite gli appositi erogatori posti all’ingresso dell’Istituto.
 

IL GIORNO DELL’APPUNTAMENTO
Per evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale per la Vostra sicurezza e quella del personale, è sufficiente presentarsi al Centro prelievi 10 minuti prima dell’orario indicato nella prenotazione e attendere la chiamata allo sportello per l’accettazione che avverrà con il codice alfanumerico comunicato alla conferma di prenotazione.
 
ATTENZIONE: 
Per la protezione dei pazienti l’accesso in Istituto non è consentito agli accompagnatori tranne per i minori, i pazienti con disabilità e non autosufficienti.
Si raccomanda inoltre ai pazienti con sintomi quali febbre o tosse di contattare il proprio medico curante prima di recarsi in Istituto.

Fonte: comunicato INT (articolo aggiornato al 22 ottobre 2020)

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu