fbpx
Caricamento

Type to search

Como Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Sistema Sanitario Varese

Presa in carico: primi dati

Giovanni Deleo 17 Aprile 2018
Social

Aggiornamento aprile 2018 (ASST Lariana):

500 pazienti cronici hanno contattato il Call Center regionale per scegliere di essere seguiti dall’Asst Lariana. 218 hanno già firmato il Patto di cura e 20 sono già state viste dallo specialista ambulatoriale di riferimento per avviare il percorso per visite, esami e terapie farmacologiche.


Febbraio 2018 – Arrivano i primi due dati parziali sulle adesioni alla presa in carico del paziente cronico da due ASST del territorio lombardo:

  • Superano 300 le manifestazioni di interesse nella ASST di Melegnano e Martesana (a cui fanno capo le strutture di Vizzolo Predabissi, Cassano D’Adda, Cernusco sul Naviglio, Vaprio D’Adda, Melzo, Gorgonzola-PreSST), con la stipula dei primi patti di cura.
  • Più avanti la ASST dei Sette Laghi di Varese, che parla della stipula dei primi 106 patti di cura e altri 640 utenti in attesa di appuntamento.
  • 4.000 i pazienti presi in carico dalle cooperative di medici lombarde  Medici Insubria e In.Salute,  (oltre 450 medici sparsi per Bergamo, Brescia, Monza-Brianza, Como, Varese e Sondrio).

L’adesione è soltanto su base volontaria: chi vorrà, potrà continuare ad approcciarsi a visite e cure come ha sempre fatto. In Lombardia la popolazione affetta da cronicità è circa il 30% del totale, oltre 3 milioni di persone.

Per il nostro approfondimento generale sulla presa in carico del paziente cronico con liste dei gestori, definizione di cronicità, considerazioni e dubbi, clicca qui.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina facebook e resta sempre informato sulle novità in Lombardia.

Fonti: ATS Inubria, ASST di Melegnano e Martesana

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu