fbpx
Caricamento

Type to search

Senza categoria

San Gerardo Monza, ripartono i lavori: ecco cosa cambia

Redazione 13 Marzo 2017
Social

Ha preso il via giovedì la seconda fase del cantiere per l’intervento di ristrutturazione, potenziamento e ampliamento dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Le opere della seconda fase riguarderanno il settore centrale del monoblocco, il settore B. Oggetto dei lavori e degli spostamenti saranno la degenza pediatrica, la degenza di Medicina I e Gastroenterologia, la Chirurgia maxillo-facciale, gli ambulatori di Pediatria e il Day Hospital, l’Oculistica, la Neuroriabilitazione, la Chirurgia Toracica e la Chirurgia Vascolare, la Chirurgia bariatrica, l’Ostetricia e il Day Hospital, l’Emodinamica, la Radiologia e i locali accessori della Terapia Intensiva Neonatale, infine gli spogliatoi e la mensa. cliccando qui potrete trovare una cartina utile per orientarvi.

Il termine dei lavori, con un importo da oltre 33.600.000 euro, è previsto per il mese di febbraio 2019.

Le prime settimane saranno dedicate alla realizzazione delle opere propedeutiche per consentire il trasferimento nei padiglioni A e B delle attività svolte nel padiglione B.

Nei mesi scorsi, dopo aver completato la prima fase di lavori a giugno 2016, si è proceduto a una rivalutazione dell’assetto sanitario del monobloccorispetto a quanto previsto in origine da parte dell’ospedale, di Infrastrutture Lombarde SPA e del concessionario Synchron.

ti piace tisostengo? metti like alla nostra pagina facebook!

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu