fbpx
Caricamento

Type to search

Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Ricerca

Biologia molecolare: “scrivere” nel linguaggio alla base della nostra vita

Giovanni Deleo 19 Aprile 2017
Social

Qualche giorno fa, siamo stati alla conferenza che si è tenuta presso l’aula magna della Università degli Studi di Milano-Bicocca sulla rivoluzione digitale e il futuro della scienza.

Uno degli interventi che più ci ha colpiti è stato quello di Giuseppe TestaDirettore Laboratorio di Epigenetica delle Cellule Staminali presso l’Istituto Europeo di Oncologia. Il tema dell’intervento sul genoma umano, per curare malattie o addirittura potenziare individui sani, non è molto trattato a livello mediatico in Italia, ma vi assicuriamo che nel mondo occidentale è di grandissima attualità e come è triste consuetudine nel nostro paese, temo ci troveremo a parlarne al bar soltanto quando gli effetti saranno già sotto gli occhi di tutti.

Abbiamo scoperto online una vera chicca: un libro divulgativo, che vede il Prof. Testa come co-autore assieme a Helga Nowotny, professoressa dell’ETH a Zurigo.  Ecco una breve introduzione, che condividiamo con voi:

I settori emergenti delle biotecnologie e della biologia sintetica permettono oggi non solo di osservare dall’interno i meccanismi di funzionamento della vita, ma di intervenirvi direttamente: dalla manipolazione genetica alla riproduzione assistita, fino all’ambizione dello human enhancement, la possibilità cioè di incrementare le prestazioni cognitive e fisiche dell’uomo. Queste nuove potenzialità generano interrogativi urgenti sulle conseguenze sociali della scienza, e sembrano talvolta creare fratture epocali tra il vecchio e il nuovo che suscitano forti ambivalenze e contrasti nell’opinione pubblica. Si intravede all’orizzonte un futuro controverso cui è necessario dare forma. Affiancando la riflessione culturale all’informazione scientifica, Geni a nudo offre al lettore uno sguardo completo e innovativo che supera i confini del dibattito bioetico, e propone un nuovo approccio all’agire politico sui temi della vita.

“Un’opera intelligente alla ricerca di nuovi orizzonti per ripensare i rapporti tra scienza e società.” Umberto Veronesi. 

“Un’acuta ed elegante analisi di come le scienze della vita stanno cambiando il modo in cui l’uomo vede se stesso.“ Financial Times

“Non avevo mai trovato prima d’ora una combinazione così perfetta di accuratezza scientifica e riflessione sociale.” Peter Gruss, presidente della Max Planck Society

Vi interessa? Vi assicuriamo che rende molto più chiaro un mondo altrimenti legato alla fantasia di scenografi e registi! Potete trovarlo in vendita in libreria o su Amazon (la versione Kindle costa solo 5 euro) cliccando su questo link.

Ti piace Tisosttengo? metti like alla nostra pagina Facebook!

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu