fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Arriva un verbale per ticket non pagato: che fare per ATS Milano

Redazione 13 Ottobre 2018
Social

Molti i verbali spediti nei mesi scorsi in diverse zone della Lombardia (es. Pavia, Brescia). Che fare quando se ne riceve uno? Ecco una breve guida messa a disposizione dalla ATS Milano per il suo territorio di competenza.

In caso di ricezione di un verbale, si può procedere al pagamento entro 60 giorni in forma ridotta (agevolata) o inoltrare all’Autorità che nel verbale viene indicata entro 30 giorni degli scritti difensivi (ATTENZIONE, il termine di 60 giorni per pagare non si blocca), o chiedere anche una audizione. Nessuna rateizzazione possibile in quanto si tratta già di una sanzione in forma ridotta.

In caso di mancato pagamento l’ATS (previa verifica di fondatezza e legittimità del verbale, in mancanza delle quali -cosa rara- verrà archiviato) emanerà e notificherà una Ordinanza Ingiunzione di pagamento, che comprenderà anche una sanzione amministrativa (nella maggior parte dei casi l’importo sarà superiore rispetto a quello proposto in prima battuta in forma ridotta).

Una volta ricevuta l’ingiunzione, sarà obbligatorio pagare entro 30 giorni o richiede e sempre entro 30 giorni dalla ricezione (solo se in condizioni disagiate) la rateizzazione. In questo caso sarà possibile impugnare il provvedimento davanti all’Autorità Giudiziaria indicata nell’Ordinanza (sempre entro 30 giorni) per chiederne annullamento o sospensione.In caso di mancato pagamento avverrà la riscossione coattiva tramite l’Agenzia delle Entrate-riscossione, con l’emissione di una cartella esattoriale. L’importo aumenterà del 10% ogni 6 mesi, oltre ad aggi e spese per l’esecuzione.

Alla ricezione della cartella esattoriale si dovrà procedere al pagamento entro il termine indicato, richiedere la rateizzazione all’Agenzia delleEntrate (ATTENZIONE, in questo caso l’ATS esce di scena) o impugnare il provvedimento nei casi e modi previsti dalla legge.

In ognuno dei casi sopra citati è sempre possibile richiedere accesso agli atti attraverso l’apposito moduloQui il resto della modulistica.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu