fbpx
Caricamento

Type to search

Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Sistema Sanitario

Città della salute: problemi legali

Redazione 29 Gennaio 2018
Social

Condotte d’Acqua spa, leader della cordata che si è aggiudicata i lavori per questo polo importantissimo (Zona ex Falck, Istituto Nazionale Tumori e Besta vi si trasferiranno a lavori conclusi) ha aperto una procedura fallimentare.

Il Corriere della Sera riporta che il 24 gennaio scorso Salini Impregilo, la seconda classificata nella gara d’appalto, ha diffidato la Regione dal proseguire con la cordata esistente, dando il via a un iter legale-burocratico che molto probabilmente porterà altri ritardi nei lavori per quella che è la gara che vede coinvolta la pubblica amministrazione più importante a livello europeo

La presentazione del progetto avvenne nel 2012, durante l’ultima giunta Formigoni. Avrebbe dovuto essere seguito da Renzo Piano, che ha poi deciso di fare un passo indietro nel 2016 alla luce di modifiche all’idea originale. La fine dei lavori era stata prevista per il 2015.

Fonti: Corriere della Sera, Istituto Besta, Istituto Nazionale dei Tumori

Regala un like alla nostra pagina facebook e resta sempre informato sulle novità in Lombardia.

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu