fbpx
Caricamento

Type to search

Top Wellness

Papaya: un toccasana dal nome esotico

Redazione 6 Agosto 2018
Social

E’ un frutto dai colori esotici e dal sapore dolciastro, che negli ultimi tempi sta diventando di moda come componente nelle diete di molti personaggi famosi: di papaya ormai si parla spesso, e del resto si tratta di un cibo gustoso e nutriente come pochi altri.

Che ne consumiate la polpa la mattina a colazione o ne beviate il succo, i benefici di questo coloratissimo frutto sono tanti: dalle proprietà anti-infiammatorie all’azione anti-età sulla pelle, non mancano le ragioni per gustarlo senza sensi di colpa. Pare che aiuti addirittura a digerire le proteine grazie alla papaina, un enzima particolare.

Ma scendiamo nel dettaglio dei benefici che questo toccasana apporta al nostro organismo.

La papaya può svolgere un’azione drenante sull’organismo, aiutando ad eliminare i liquidi in eccesso e a controllare il problema della pelle a buccia d’arancia. Naturalmente, l’azione depurativa comprende anche l’eliminazione di tossine.

Il nostro gustosissimo frutto contiene buone quantità di vitamina A e C e di minerali come magnesio e potassio (utili per combattere la stanchezza), ferro e zinco.

Le proprietà antiossidanti della papaya contrastano l’azione dei radicali liberi. Non finisce qui: aiuta infatti anche il lavoro del fegato e a ripristinare la regolarità intestinale.

Infine, dulcis in fundo, è indicata per rompere la monotonia di una dieta rigida grazie al suo gusto fresco e zuccherino. Se cercate un vero toccasana, l’avete trovato!

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu