Caricamento

Type to search

Assistenza Notizie Locali Sistema Sanitario Top

Lombardia – Ticket ed esenzioni per nuovi LEA

Redazione 24 novembre 2018
Social

È disponibile online la guida gratuita scaricabile di O.Ma.R.  La guida è utile sia ai pazienti che a tutti gli operatori sanitari sul territorio, organizzando il tutto con un criterio ragionato, descrivendo le patologie interessate ed elencando anche alcuni altri benefici economici (esenzioni) e non a cui il paziente può accedere in base alla normativa di riferimento. clicca qui per scaricarla.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Per informazioni sui LEA 2017 direttamente dal Ministero della Salute, clicca qui. Troverai gli allegati che descrivono:

  • Ausili monouso.
  • Presidi per persone affette da patologia diabetica e da malattie rare.
  • Nomenclatore prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale.
  • Fattori di rischio per l’erogazione delle prestazioni di densitometria ossea.
  • Condizioni per l’erogazione della chirurgia refrattiva.
  • Criteri per la definizione delle condizioni di erogabilità delle prestazioni odontoiatriche.
  • Elenco note e corrispondenti condizioni di erogabilità-indicazioni appropriatezza prescrittiva.
  • Ausili su misura e ausili di serie (elenchi 1, 2A e 2B).
  • DRG ad alto rischio di non appropriatezza in regime di degenza ordinaria.
  • Prestazioni ad alto rischio di non appropriatezza in regime di day surgery – trasferibili in regime ambulatoriale.
  • Elenco malattie rare esentate dalla partecipazione al costo.
  • Elenco malattie e condizioni croniche e invalidanti.
  • Elenco malattie e condizioni croniche e invalidanti (vecchio elenco).
  • Assistenza termale.
  • Prestazioni specialistiche per la tutela della maternità responsabile, escluse dalla partecipazione al costo in funzione preconcezionale (10A), prestazioni specialistiche per il controllo della gravidanza fisiologica, escluse dalla partecipazione al costo (10B) e condizioni di accesso alla diagnosi prenatale invasiva, in esclusione dalla quota di partecipazione al costo (10C).
  • Modalità di erogazione dei dispositivi medici monouso.
  • Modalità di erogazione delle prestazioni di assistenza protesica

Ci leggi da smartphone? Scorri verso il basso per altri articoli che possono interessarti!

Lombardia

il d.g.r. n. 6800 del 30.06.2017 della Regione Lombardia ha al suo interno le disposizioni iniziali attuative in merito alla definizione e aggiornamento dei nuovi Livelli Essenziali d’Assistenza (LEA).

Per gli aggiornamenti ecco il link alla pagina del sito di regione lombardia.

A partire dal 10 luglio 2017 possono essere rilasciate esenzioni per le nuove patologie croniche e invalidanti, come di seguito codificate:

057 – Broncopneumopatia cronica ostruttiva (moderata, grave, molto grave)
058 – Donatori d’organo
060 – Osteomielite cronica
061 – Patologie renali croniche
062 – Rene policistico autosomico dominante
063 – Endometriosi
064 – Sindrome da Talidomide

Dal 15 settembre 2017 saranno codificate come malattie croniche esenti anche le malattie (in precedenza classificate come malattie rare) elencate qui oltre; la riclassificazione sarà effettuata automaticamente senza obblighi per il cittadino:

059 – Malattia Celiaca (precedenti codifiche RI0060; RL0020)
065 – Sindrome di Down (precedente codifica RN0660)
066 – Sindrome di Klinefelter (precedente codifica RN0690)
067 – Connettiviti indifferenziate (precedente codifica RMG010)

Con la dgr n. X/7063 del 11.09.2017, Regione Lombardia ha individuato – in fase di prima applicazione – i Presidi di riferimento per le nuove malattie rare esenti individuate dal D.P.C.M 12.1.2017 “definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, di cui all’art. 1, com. 7, del D.L. 30.12.1992, n. 502 – clicca qui per il documento.

fonte 1: Regione Lombardia

fonte 2: O.Ma.R.

fonte 3: Ministero della Salute

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu