fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Policlinico: arriva la giornata degli inventori

Redazione 13 Novembre 2018
Social

Il 19 novembre il Policlinico di Milano celebra la Giornata degli Inventori. L’appuntamento è dalle ore 15 in Aula Milani (Via Sforza 28) per saperne di più su trasferimento tecnologico e innovazione clinica. È previsto anche l’intervento degli inventori del Policlinico di Milano che presenteranno le tecnologie brevettate. Il pomeriggio si chiuderà con una tavola rotonda con tutti i Direttori Scientifici degli IRCCS lombardi e il Prorettore Vicario dell’Università Statale di Milano che spiegheranno Opportunità e criticità del trasferimento tecnologico negli IRCCS.

L’evento è gratuito e aperto a tutti, qui trovate il programma da scaricare e consultare sul vostro telefono o PC.

“La Giornata degli Inventori – sottolinea Laura Spinardi del Technology Transfer Office del Policlinico di Milano – è stata istituita dal precedente Presidente del Policlinico di Milano, Giancarlo Cesana, con l’intento di dare evidenza alla figura dell’inventore, professionalità che si affianca a quella del ricercatore e propone soluzioni innovative per la cura dei pazienti. L’attuale Presidente, Marco Giachetti, insieme alla Direzione Strategica, ha dato continuità alla tradizione coinvolgendo nell’iniziativa, su indicazione del Direttore Scientifico Silvano Bosari, anche gli IRCCS pubblici lombardi. In questa terza edizione parleremo di trasferimento tecnologico nella ricerca traslazionale biomedica e presenteremo tipologie diverse di invenzioni realizzate da alcuni dei nostri 83 inventori. L’evento si concluderà con una tavola rotonda tra i direttori scientifici degli IRCCS pubblici e il prorettore dell’Università Statale di Milano sulle opportunità e criticità del trasferimento tecnologico“.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Fonte: comunicato Policlinico

Tags:
Menu