Caricamento

Type to search

Top

33 anni, malato terminale. Scrive un libro per sua figlia

Giovanni Deleo 12 novembre 2018
Social

Andrea Bizzotto, 33 anni, di Cittadella, comune del padovano. Ingegnere industriale emigrato in Germania ha una figlia di un anno e mezzo, Giulia, e Maria, la donna che ama.

Purtroppo non è tutto: il Mattino di Padova racconta che Andrea ha una malattia, di quelle molto rare e aggressive: sarcoma sinoviale allo stadio 3. Una diagnosi avuta quando la bambina era ancora nella pancia della mamma e che lascia al giovane papà poco tempo e la consapevolezza, a meno di miracoli, di quanto sarà difficile vedere sua figlia crescere, diplomarsi, mettere su famiglia.

Andrea vuole lottare: il suo obiettivo è quello di arrivare almeno fino ai 40 anni, e si sottopone ogni giorno a tutte le terapie disponibili per contrastare l’avanzata del tumore. Ma non solo: ecco l’idea di girare alcuni video da mostrare alla piccola quando non ci sarà più e di scrivere un libro per lei: “Storia di un maldestro in bicicletta” (stampato da Graphico di Cittadella, in uscita il prossimo mese), il cui ricavato andrà a un fondo destinato alla bambina.

“Giulia sarà molto arrabbiata e purtroppo non capirà inizialmente – scrive Andrea-  Maria sarà triste e disperata. Mia figlia probabilmente troverà una figura paterna ed io lo spero sinceramente”.

Foto – profilo Instagram

View this post on Instagram

28/10 I walked a lot with Giulia this evening and I feel strong. We are here watching peppa pig together…so she can stay on my arms ☺️ thank you Andreas for your visit! @shkelzen_nelaj thank you for all the time with me🍻, @uaggo brought me Italian noodles today, super! 🤙🍝 was a very nice day! Tomorrow the doctors will decide what to do with me… surgery or no surgery? I am not so much afraid anymore… nothing can really bring me down. Slowly I always come back normal. I will try to do it forever… ciao @marialaura2827 ❤️❤️❤️🤪 #pneumothorax #tumore #synovialsarcoma #giulia #peppapig #ospedale #nevergiveup #cancerfuck #surgery #sarcoma #sarcomaawareness #hope #surviving #sopravvivere #speranza

A post shared by Andrea Bizzotto (@andrea_bizzotto_85) on

 

Tags:
Menu