fbpx
Caricamento

Type to search

Medicina Milano e Hinterland Monza e Brianza Notizie Locali Lombardia Top

Legionella: trovato il batterio a Rozzano, bonifiche.

Redazione 4 Agosto 2018
Social

Scatta la fobia anche nel resto dell’Hinterland Milanese: Il Giorno riporta come siano stati rilevati “valori del batterio superiori alla norma” da parte della ATS anche a Rozzano: ma niente ipotesi epidemia. Si tratta di un contagio avvenuto qualche tempo fa e ha fatto scattare i controlli, che hanno rilevato la presenza del batterio in un condominio di Piazza Alboreto. Partito il processo di bonifica con un innalzamento della temperatura nei serbatoi d’acqua a 70 gradi e nei prossimi giorni i prossimi interventi casa per casa. L’ipotesi epidemia, in questo caso, pare scongiurata sul nascere.

Tornando al focolaio di Bresso, il comunicato ATS giornaliero porta il numero degli infettati a 52, anche se l’ultimo caso scoperto risale ad un ricovero di una settimana fa al Niguarda, quindi non si tratta di una avanzata del batterio. 18 i ricoverati in totale, di cui la maggior parte (11) sistemati nelle strutture dell’Ospedale Niguarda.

In Italia in media sono 1300 i contagi all’anno, per evitare ogni rischio e ogni paura vi invitiamo a leggere i consigli offerti da Humanitas a questo indirizzo.

La proliferazione del batterio è favorita da un ambiente caldo e umido (25-40 gradi e umidità sopra al 60%), ovviamente vanno a suo favore episodi di ristagno in serbatoi non controllati, incrostazioni negli impianti idrici e altro.

Articolo aggiornato al 4 agosto 2018 ore 10:10

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu