fbpx
Caricamento

Type to search

Bergamo Medicina Notizie Locali Lombardia Varese

Giornata mondiale psoriasi: visite dermatologiche gratuite

Camilla Retagli 23 Ottobre 2018
Social

Visite gratuite al Papa Giovanni XXIII per la Giornata mondiale della psoriasi, malattia infiammatoria cronica della pelle, caratterizzata da prurito intenso. Prenotazione obbligatoria tramite il Call Center Regionale: numero verde 800.638 638 (da cellulare 02.999599 a pagamento secondo il tuo piano tariffario), attivo da lunedì a sabato dalle 8 alle 20.

Per l’occasione aderisce anche l’Ospedale di Circolo di Varesenel pomeriggio di venerdì 26 ottobre, dalle 14.00 alle 17.00, un dermatologo del reparto diretto dal Dott. Alberico Motolese si metterà a disposizione dei cittadini per approfondire l’argomento con consulenze gratuite.

La Giornata Mondiale verrà celebrata il 27 e 28 ottobre 2018 in Piazza e in alcune cliniche dermatologiche del territorio nazionale.

La qualità di vita del malato di psoriasi è difficoltosa e lo è ancora di più chi è affetto da artrite psoriasica. Dai piccoli gesti quotidiani alle relazioni sociali compromesse e agli ostacoli che il malato incontra nell’accesso alle cure: lo sanno bene i 3 milioni circa di italiani affetti da queste patologie croniche, lo sa bene l’ADIPSO che ogni anno, il 29 ottobre, promuove la ‘Giornata Mondiale della Psoriasi’ per sensibilizzare il Governo e le Regioni che gestiscono la Sanità degli italiani.
Intervenite! Questo è l’appello che i malati di psoriasi vogliono rivolgere alle istituzioni sanitarie perché non si perda altro tempo e vengano messe in atto tutte le azioni necessarie affinché nel nostro paese ci sia equità di accesso alle cure, ai farmaci innovativi e venga ripristinato il Registro, prodotto già nel 2004, per monitorare gli “outcome” delle cure utilizzate nella gestione della malattia.

Fonte: comunicato ADIPSO, Facebook Papa Giovanni XXIII

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

 

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu