fbpx
Caricamento

Type to search

Bergamo Brescia Como Comunicazioni Cremona Lecco Lodi Mantova Medicina Milano e Hinterland Monza e Brianza Notizie Locali Lombardia Pavia Sondrio e Valtellina Top Varese

Vaccinazioni, Lombardia: dal 28 giugno tempi più stretti fra le due dosi

Redazione 9 Giugno 2021
Social

Regione Lombardia comunica che da fine giugno cambieranno i tempi di attesa tra la prima e la seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna: tempi più stretti tra le due vaccinazioni.

“Da lunedì 28 giugno la seconda dose della vaccinazione anti-Covid sarà proposta dal portale per la prenotazione (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it) dal 21° giorno per i vaccini Pfizer Biontech e dal 28° giorno per il vaccino Moderna. Resta invariato il limite di 42 giorni per effettuare la seconda dose vaccinale, come da Scheda Tecnica del vaccino”.

Lo comunica in una Nota la Direzione generale Welfare della Lombardia.

Inoltre, sempre da fine mese, sarà possibile modificare l’appuntamento per la seconda dose tramite il portale delle prenotazioni: sarà obbligatorio rispettare comunque il limite minimo e massimo previsto tra le due dosi, ossia 42 giorni.

Ricordiamo che le modalità di prenotazione delle vaccinazioni rimangono sempre le stesse, vale a dire:

– portale di Poste Italiane,

– portalettere,

– sportelli Atm di Poste Italiane e

– numero verde 800.894545.

CLICCA QUI per leggere il nostro articolo “Vaccinazioni in Lombardia, come prenotare con Poste Italiane”

Fonte: www.lombardianotizie.online

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:
Menu