fbpx
Caricamento

Type to search

Medicina Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Scarseggia il vaccino anti-epatite A

Camilla Retagli 14 Settembre 2018
Social

Da qualche tempo, per problemi nella produzione del vaccino, gli ospedali e i centri vaccinali hanno scarsità di dosi di vaccino anti epatite A. Per questa crisi, che comprende anche il centro di profilassi internazionale, non è possibile garantire il richiamo dell’anti-epatite A per gli adulti (maggiori di 16 anni). A differenza dell’anno scorso in cui si raccomandava un percorso alternativo (ovvero il vaccino combinato epatite a+b), si garantisce invece la prima dose a tutti gli utenti che necessitano della vaccinazione per situazioni di rischio personale o per viaggi in aree a rischio.

La ASST Fatebenefratelli Sacco in un comunicato specifica che “le persone che hanno effettuato in passato una singola dose di  anti-epatite A non hanno necessità di effettuare il richiamo nel breve periodo. Ci sono infatti diversi studi che garantiscono che la protezione della dose singola persiste per molti anni. Non appena sarà terminata l’emergenza di approvvigionamento del vaccino sarà possibile completare il ciclo vaccinale di 2 dosi.”

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

 

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu