fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Medicina Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Ambrogini della sanità: al dottor Greco di Humanitas il premio Anzalone

Redazione 16 Ottobre 2020
Social

Mercoledì 14 ottobre, nel corso di una cerimonia presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli a Milano, è stato assegnato al dottor Massimiliano Greco, anestesista dell’Unità Operativa di Anestesia e terapia intensiva generale di Humanitas, il premio Anzalone.

Istituito da OMCeOMI (Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano) nel 2019, il premio ha l’obiettivo di premiare medici, odontoiatri o istituzioni medico sanitarie che, nell’ambito della propria attività professionale, abbiano dato lustro alla comunità medica e odontoiatrica ambrosiana, diventandone un punto di riferimento.

Quest’anno il premio ha voluto rivolgersi a tutti quei medici e quegli odontoiatri che si sono distinti per il loro operato durante la pandemia di Covid-19. In questo contesto sono stati ricordati anche i colleghi deceduti a causa del Covid-19, la cui memoria è stata omaggiata con il conferimento di una medaglia alle famiglie.

Il riconoscimento è stato assegnato al dottor Greco con le seguenti motivazioni: “Per aver lavorato incessantemente e con grande impegno durante la recente pandemia nelle terapie intensive COVID ed essere riuscito contemporaneamente a coordinare vari studi locali e multicentrici; – per aver mostrato concretamente con il suo lavoro la reale possibilità di collaborazione tra pubblico e privato, sia per quanto riguarda la clinica che la ricerca nella rete degli Ospedali Lombardi, rete che è stata d’esempio anche per il resto del mondo nel periodo della pandemia COVID”.

Fonte: www.humanitas.it

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:
Menu