fbpx
Caricamento

Type to search

Lecco Monza e Brianza Notizie Locali Lombardia Wellness

7 giugno a Bellano: camminata panoramica organizzata dall’ATS della Brianza

Giovanni Deleo 23 Maggio 2017
Social

Ritrovo 2017 a Bellano, al Palasole (Località Puncia), ore 9.00; partenza ore 10.00 e arrivo previsto per le 12.00. Iscrizione gratuita. Un percorso poco più lungo di 5km con un leggero dislivello (250mt) che consentirà ai partecipanti di godersi il panorama delle montagne circostanti e del lago. C’è anche la possibilità di pranzare nei ristoranti del paese ad un prezzo convenzionato e di visitare l’Orrido alla modica cifra di 1 euro!

fonte: ATS della Brianza

ti piace tisostengo? metti like alla nostra pagina facebook e resta sempre informato sulle novità in lombardia

Ecco il comunicato

Sono già più di 700 gli iscritti al 9° raduno dei Gruppi di Cammino dell’ATS della Brianza, che andrà in scena mercoledì 7 giugno 2017 a Bellano.

La Direzione ATS, nell’ambito dell’accordo di welfare territoriale e di promozione della salute, ha chiamato tutti a raccolta sui temi della educazione alla salute e la risposta del gruppi delle Province di Lecco e Monza è davvero importante e rappresenta un bel segnale di coesione del territorio.

L’Agenzia di Tutela della Salute, nella volontà di dare maggiore risonanza alle attività che puntano alla Promozione della Salute pubblica e al benessere della popolazione locale, ha previsto il coinvolgimento di tutti gli stakeholder territoriali al fine di rendere evidente l’efficacia dell’integrazione tra strutture e servizi diversi che operano nell’ambito del servizio sociosanitario.

Aderirà, in prima fila, tutta la Direzione Strategica dell’Agenzia, oltre ai diversi rappresentati degli altri enti del sistema sociosanitario territoriale.

Questo evento incarna perfettamente lo spirito dell’Accordo Territoriale per un Welfare Partecipato, firmato a giugno dello scorso anno dall’ATS della Brianza e dagli altri soggetti pubblici e privati che operano nel territorio dell’ATS (ASST, Comuni, Ordini dei Medici, rappresentanti MMG, PDF, Terzo Settore, Organizzazioni Sindacali ecc…); un Patto di particolare importanza e rilevanza per il nostro territorio, con il quale tutti i soggetti si impegnano alla massima collaborazione tra i vari soggetti e partecipazione comune per la risposta ai bisogni di salute. Tra i 3 obiettivi principali si trova proprio la promozione della cultura della prevenzione dei cittadini, dei consumatori, dei lavoratori, dei corretti stili di vita e della salute della persona e dell’ambiente.

L’iniziativa è organizzata con i Gruppi di Cammino attivi nelle province di Lecco e di Monza e Brianza (78 attivi in totale) nell’ambito della promozione dell’attività fisica come sano stile di vita e come prevenzione delle malattie cronico – degenerative. I partecipanti potranno trascorrere una giornata insieme lungo un percorso panoramico che coniugherà promozione della salute con il godimento di bellezze naturali e storiche.

Il punto di ritrovo sarà a Bellano presso il Palasole in Località Puncia, alle ore 9.00; partenza alle ore 10.00 e arrivo previsto per le ore 12.00. L’iscrizione è gratuita.

Il tragitto è di circa 5,5 km, con un dislivello di circa 250 mt che permetterà ai camminatori di beneficiare di una visione panoramica molto suggestiva spaziando dal lago alle montagne che lo circondano. Partendo dal Palasole, alla foce del fiume Pioverna, i partecipanti percorreranno il lungo lago, entreranno nel caratteristico centro storico del paese per poi iniziare a salire attraverso qualche scalinata e la strada di mezza costa dalla quale si potrà ammirare tutto il paesaggio fino alla frazione Oro, dove verrà posizionato un punto di ristoro. Per chi vorrà, sarà possibile proseguire ancora per altri 300 mt circa addentrandosi nel bosco fino ad ammirare la Valle dei Mulini attraverso una salita con pendenza un po’ maggiore. Il ritorno prevede la discesa in paese, passando vicino alle bellissime chiese, l’ex Cotonificio Cantoni, per tornare al Palasole.

L’Amministrazione di Bellano ha previsto anche la possibilità per i partecipanti di pranzare presso i ristoranti del paese ad un prezzo convenzionato e visitare il famoso Orrido ad una cifra simbolica agevolata di 1€, come iniziativa di ospitalità nei confronti dei partecipanti al 9° Raduno.

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu