fbpx
Caricamento

Type to search

Como Medicina Notizie Locali Lombardia

A Cantù arriva l’elastografia epatica

Carlo Sighirleghi 16 Febbraio 2018
Social

Al S. Antonio Abate, presidio di via Domea a Cantù, arriva il nuovo software Fibroscan. In tandem con l’ecografo di ultima generazione arrivato solo pochi mesi fa consentirà di eseguire l’elastografia epatica per quantificare con precisione il livello di fibrosidel fegato (fibrosi epatica). L’esame, disponibile solo a Cantù nell’ambito dell’Asst Lariana, ha l’enorme vantaggio di consentire nel 90% dei casi di evitare la biopsia epatica, esame invasivo che richiede ricovero e può avere complicanze: perché il test sia efficace occorre un periodo di giuno di 6 ore, per non avere alterazioni nel flusso sanguigno al fegato, e non può essere eseguito in pazienti con ascite e nelle donne in gravidanza. E’ di difficile esecuzione in soggetti con importante sovrappeso (obesi) e con spazi intercostali stretti.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina facebook e resta sempre informato sulle novità in Lombardia.

Fonte: comunicato stampa ASST Lariana

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu