fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Top

Lotti Valsartan ritirati dal mercato per impurità potenzialmente cancerogena

Redazione 7 Luglio 2018
Social

La vigilanza posta in essere dall’AIFA e delle altre agenzie europee sulla bontà dei farmaci che vengono dispensati da farmacie e sistema sanitario ha portato al ritiro di diversi lotti di farmaci con principio attivo Valsartan.  Il principio attivo è alla base di molte terapie contro l’ipertensione arteriosa e insufficienza cardiaca post infarto.

Se siete in possesso di farmaci di questo genere, controllate subito se la vostra confezione sia in questa lista.

Nel caso si fosse in trattamento con uno dei prodotti sopra elencati, occorre consultare il medico il prima possibile per passare ad altri farmaci a base di valsartan non interessati da questo ritiro.

La presenza di un’impurezza è stata riscontrata nel principio attivo valsartan prodotto dall’officina della Zhejiang Huahai Pharmaceuticals, nel sito di Chuannan, Duqiao, Linai (China) e attualmente risulta che l’impurezza sia presente solo nei prodotti fabbricati nel sito citato.

L’impurezza riscontrata è data dalla presenza di N-nitrosodimetilamina (NDMA), classificata come sostanza probabilmente cancerogena per l’uomo.

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia.  

Fonte: AIFA

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu