fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Notizie Locali Lombardia Pavia Top

Maugeri di Pavia: premiata la radiologia senologica

Redazione 22 Maggio 2019
Social

Gli Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia e Laife Reply si aggiudicano il Premio Innovazione Digitale in Sanità 2019 per la radiografia senologica assegnato dall’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano, durante il convegno di presentazione dei risultati della ricerca dell’Osservatorio, tenutosi il 21 maggio 2019 a Milano.

Il riconoscimento è assegnato grazie al progetto di Image Detection in ambito senologico, realizzato presso l’IRCCS Maugeri di Pavia e basato sull’applicazione di Laife Reply, X-RAIS. Il progetto si è infatti distinto per la capacità di utilizzare le tecnologie digitali come leva di innovazione e cambiamento nel mondo della sanità. X-RAIS, infatti, è uno strumento basato su tecnologie di Deep Learning e affianca il medico nella fase di refertazione, suggerendo in modo automatico aree sospette e relativa classificazione con l’obiettivo di ridurre il numero di diagnosi errate e migliorare l’efficienza dell’intero processo diagnostico.

A Laife e Maugeri sono andati il premio Analisi dei dati e supporto alle decisioni cliniche e il premio Giuria popolare – Alle strutture sanitarie che hanno mostrato capacità di utilizzare tecnologie digitale come leva di innovazione e miglioramento.

A capo della parte medica del progetto c’è Paolo Poggi, primario di Radiologia all’IRCCS Pavia e all’IRCCS Montescano (Pv), nonché responsabile della diagnostica per tutto la Maugeri a livello nazionale.

L’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità, nato nel 2010, si pone l’obiettivo di analizzare e promuovere le eccellenze tecnologiche sostenendo così la cultura dell’innovazione digitale in ambito sanitario e contribuendo ai processi di ricerca e alla raccolta di best practice.

Complimenti per l’ottimo lavoro!

Fonte: www.icsmaugeri.it
Foto: Dott. Paolo Poggi

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu