fbpx
Caricamento

Type to search

Assistenza Top Wellness

Ausili per disabili: tutte le informazioni in un solo portale no-profit

Redazione 13 Febbraio 2019
Social

Il Portale SIVA è un servizio pubblico di informazione su tutto ciò che la tecnologia può oggi offrire al servizio di una migliore autonomia, qualità di vita e partecipazione delle persone con disabilità, o anche delle persone anziane che incontrano difficoltà nelle attività della vita quotidiana.

Tutte le informazioni tecniche sugli ausili per disabili in un solo portale

Avete necessità di scoprire informazioni? Vi parliamo di una banca dati gigantesca: il Portale SIVA è un servizio pubblico di informazione su tutto ciò che la tecnologia può oggi offrire al servizio di una migliore autonomia, qualità di vita e partecipazione delle persone con disabilità, o anche delle persone anziane che incontrano difficoltà nelle attività della vita quotidiana. Integrato nella rete EASTIN, è anche in grado di offrire panoramiche sugli ausili presenti sul mercato europeo. È un’iniziativa della Fondazione Don Gnocchi, con finalità sociali e scientifiche, indipendente da ogni interesse commerciale.

A chi è rivolto

Nel Portale SIVA chiunque sia interessato a questo argomento – persone con disabilità, familiari, professionisti della sanità, dei servizi sociali, dell’educazione, operatori dell’industria e del mercato degli ausili, studenti e ricercatori, funzionari responsabili delle politiche socio-sanitarie – trova informazioni sulle tecnologie per la disabilità e l’autonomia complete, continuamente aggiornate, classificate in base a rigorosi standard internazionali, imparziali e indipendenti da ogni interesse commerciale.

Cosa contiene

Il Portale è composto da 5 database:

  • Ausili: prodotti disponibili sul mercato di ausilio alle persone con disabilità, ciascuno descritto da un’approfondita scheda tecnica, con immagini, indicazione delle aziende produttrici e distributrici, documentazione di ulteriore approfondimento, collegamenti a documenti presenti in biblioteca (lavori scientifici, esperienze d’uso ecc…) che possano essere per individuare le soluzioni più appropriate al singolo caso.
  • Aziende: dati sulle aziende produttrici, distributrici e rivenditrici degli ausili recensiti nella Banca Dati Ausili.
  • Centri: strutture in ambito nazionale e internazionale in grado di offrire informazione e consulenza nella scelta degli ausili, o che svolgono attività di ricerca scientifica o sviluppo tecnologico nel settore.
  • Idee: suggerimenti e spunti per risolvere tipici problemi della vita quotidiana, anche adattando in modo creativo oggetti e strumenti di comune utilizzo.
  • Biblioteca: lavori scientifici, manuali, strumenti di lavoro, esperienze di uso di ausili, tesi di Corsi di Laurea e di Perfezionamento, registrazioni “live” di lezioni online: un ricco patrimonio di conoscenze utili a chi desidera approfondire il proprio know-how in materia.

Il Portale comprende inoltre:

  • Un Telesportello, che consente di porre domande agli esperti della Redazione del Portale in caso di difficoltà di reperimento delle informazioni necessarie per il proprio problema.
  • Un Vademecum specificamente dedicato agli operatori della sanità, dei servizi sociali e dell’educazione per orientarsi nel complesso mondo degli ausili.
  • La possibilità di segnalare alla redazione nuovi ausili, aziende, centri, idee e documenti da proporre per la biblioteca.
  • Un’area riservata dedicata alle aziende recensite (che in questo modo possono aggiornare on-line i propri dati e i dati sugli ausili di cui sono distributrici esclusive per il mercato italiano), ai centri recensiti (per l’aggiornamento dei propri dati) e alla redazione del Portale stesso, che provvede all’’aggiornamento delle altre sezioni del Portale e al controllo dei dati inseriti da aziende e centri rispetto a rigorosi standard di precisione e qualità dell’informazione.

Cliccate qui per essere reindirizzati a questa bellissima iniziativa no-profit

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu