fbpx
Caricamento

Type to search

Medicina Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Ricerca Top

Galeazzi: riparte EXERSARCO, lo studio sulla sarcopenia e si cercano candidati

Redazione 28 Aprile 2021
Social

Con l’avanzare dell’età, il nostro organismo subisce un indebolimento funzionale dovuto a una diminuzione quantitativa e di dimensione delle nostre fibre muscolari: questa condizione, conosciuta come Sarcopenia, è l’oggetto di Exersarco, lo studio dell’IRCSS Istituto Ortopedico Galeazzi che, a quasi un anno dalla sua interruzione a causa della pandemia, adesso riparte ed è alla ricerca di nuovi candidati da arruolare. 

Che cos’è la Sarcopenia

La Sarcopenia è una condizione geriatrica multifattoriale che  determina un deficit di forza, massa e funzione muscolare e che riguarda un numero crescente di persone.

Soprattutto in soggetti over 60, questa particolare condizione con il passare degli anni potrebbe portare a un significativo peggioramento della qualità della vita e della salute, esponendo la persona a maggiori probabilità di incorrere in:

  • fragilità fisica
  • fratture
  • cadute
  • disabilità. 

Nel 2018, solo in Lombardia, circa 560.000 persone erano sarcopeniche e si stima che questo numero possa aumentare con il progredire degli anni, a causa della sedentarietà e della scarsa attività fisica.

EXERSARCO, lo studio del Galeazzi che valuta la salute dei muscoli

All’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, la Sarcopenia rappresenta il focus dello studio EXERSARCO, attualmente in corso, che prevede un protocollo di 24 settimane, che combina l’attività fisica a una corretta integrazione alimentare.

Finanziato con i fondi del 5×1000, EXERSARCO è uno studio clinico sperimentale coordinato dal professor Giuseppe Banfi, direttore scientifico del Galeazzi, e guidato dai ricercatori Jacopo Vitale, responsabile del Responsabile LaMSS – Laboratorio del Movimento e Scienze dello Sport, e Matteo Bonato, Ph.D. in Scienze dello Sport, in collaborazione con Stefano Borghi, dottorando in Medicina Traslazionale. 

Che cosa propone lo studio

I pazienti che risulteranno idonei:

  • potranno sottoporsi a esami funzionali per il miglioramento della forza muscolare con analisi di marcatori ematici;
  • saranno valutati da un punto di vista di composizione corporea attraverso esami radiologici specifici;
  • saranno sottoposti a monitoraggio del sonno valutazione alimentare con la nostra équipe di dietiste. 

Chi si può candidare

Allo studio potranno candidarsi soggetti:

  • di ambo i sessi (60-80 anni)
  • non fumatori
  • che non presentino patologie che influenzino il movimento; 
  • che non stiano svolgendo attività fisica regolare (più di 150 minuti a settimana, 3 volte a settimana).

Per i partecipanti allo studio, tutte le valutazioni saranno gratuite.

Come partecipare allo studio

Per ulteriori informazioni e per partecipare allo studio scrivere a: exersarco.iog@grupposandonato.it

Fonte: www.grupposandonato.it

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu