fbpx
Caricamento

Type to search

Comunicazioni Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

Assistenza al malato oncologico – Famigliari e volontari alleati contro la malattia

Redazione 19 Settembre 2019
Social

IEO – Famigliari, amici o operatori sanitari si assumono il delicato compito di fornire assistenza al malato oncologico, ma nel contempo devono anche salvaguardare la propria salute psico-fisica. I volontari possono giocare un ruolo importante nello svolgere attività a sostegno del caregiver familiare, di gestione burocratica, di tutela amministrativa e dei benefici a favore del malato.

Per questa ragione, nell’ambito degli eventi dedicati al Venticinquennale dell’Istituto Europeo di Oncologia, l’Associazione Sottovoce – volontari IEO-CCM – organizza un convegno sul ruolo del volontario e dei famigliari che curano un paziente oncologico.

Il convegno è un appuntamento per i famigliari che assistono i propri malati con patologia oncologica e per i volontari. Per informarsi, per formarsi e per gestire “con sollievo” il proprio ruolo.

Sede: Aula Magna Leonardo la Pietra, Istituto Europeo di Oncologia, Via Ripamonti 435, Milano

Giorno: Martedì 24 settembre 2019

Orario: dalle 15.15

Ingresso libero fino ad esaurimento posti previa iscrizione

Per iscriversi cliccare QUI

Programma incontro “Assistenza al malato oncologico – Famigliari e volontari alleati contro la malattia”

14:30 Registrazione partecipanti

15.15 Saluti introduttivi G. Gallera, Assessore al Welfare, Regione Lombardia R. Orecchia, Ordinario di Radioterapia-UNIMI- Direttore Medico scientifico IEO P. Sandretto Re Rebaudengo, Presidente Fondazione IEO-CCM G. Fiorentini, Presidente Sottovoce-Volontari IEO-CCM

15.40 Caregiver famigliare in oncologia F. De Marinis, Direttore della Divisione di Oncologia Toracica IEO C. Mencacci, Direttore Dipartimento Neuroscienze e Salute mentale-ASST Fatebenefratelli-Sacco- Milano

16.10 Volontariato e caregiver famigliare: i punti di vista Modera: E. Soglio, Direttore Buone Notizie – Corriere della Sera V.A.Guardamagna, Direttore Cure Palliative e Terapia del Dolore-IEO G. Pravettoni, Ordinario di Psicologia Generale Direttore del Dipartimento di Oncologia ed Emato-oncologia UNIMI-IEO F. Merzagora, Presidente Fondazione Onda F. De Bortoli, Presidente Associazione VIDAS B. Andreoni, Presidente Fondazione LU.VI R. Pannuti, Presidente Fondazione ANT G. Fiorentini, Presidente SOTTOVOCE-Volontari IEO-CCM

18.30 Conclusioni: C. Gariboldi,-responsabile Volontari SOTTOVOCE IEO-CCM

Come raggiungere lo IEO? Per informazioni su auto, mezzi e navetta cliccate qui

Fonte: comunicato IEO

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu