fbpx
Caricamento

Type to search

Medicina Milano e Hinterland Notizie Locali Lombardia Top

La musica in hospice, Momento musicale all’Istituto Tumori

Redazione 27 Agosto 2019
Social

Con frequenza mensile, nell’Hospice dell’Istituto dei Tumori, “Virgilio Floriani”, i volontari della LILT organizzano il Momento musicale che si svolge nel pomeriggio nell’Hospice stesso.  Si esibiscono musicisti che donano gratuitamente il loro talento a sostegno degli obiettivi delle cure palliative, ma soprattutto ai pazienti e ai loro parenti offrendo a tutti un momento di normalità; assistono anche infermieri e medici.

Prossimo appuntamento:

Domenica 8 settembre 2019 ore 15

Oggi riapre la Stagione musicale 2019/2020 del nostro Hospice che vedrà la partecipazione di musicisti, complessi e orchestre che da settembre a giugno offrono il loro talento musicale, con un tratto  di grande umanità, per i nostri pazienti e ai loro parenti, a sostegno del lavoro del personale tutto delle cure palliative. 
Il Duo Acustico Becon2, Bet Conversano voce e chitarra e Marco Bernini chitarra si esibiscono nel nostro Hospice con brani di musica pop, country e angloamericana, degli anni ’60 e ’70, stili musicali che in quegli anni hanno raccolto il consenso degli adolescenti, esprimendo i desideri e il bisogno del cambiamento.
La musica pop compare intorno agli anni ’60 negli Stati Uniti e proprio per il successo che riscuote presso i ragazzi, le canzoni venivano e tuttora vengono utilizzati a ritmi associati alla danza; spesso sono brevi canzoni che parlano d’amore o di relazioni tra le donne e gli uomini, oppure di protesta.
Grazie alla diffusione della radio e televisione, la musica pop emigra rapidamente dagli USA all’Europa e in Inghilterra, compaiono le prime band, sono questi gruppi musicali a scrivere la storia della musica pop, in America i teenager iniziano a suonare ballate e canzoni dal ritmo dinamico.
Dagli anni ’70 in Italia la musica leggera tende a lasciare lo spazio alla musica pop che si presenta accomunando le musiche popolari e le influenze del folk blues techno, jazz, classica, musiche extraeuropee e latine. La grande diffusione di questa musica, suonata e ascoltata con modalità spontanee e di gruppo, è moto coinvolgente e suscita reazioni emotive, parla non solo di amore ma di ribellione e contestazione.
L’elenco dei grandi interpreti è numeroso, citiamo alcuni conosciuti dal grande pubblico: Beatles, Rolling Stone, Elton John, Elvis Presley, Madonna, Bob Dylan, Paul Simon, Bee Gees e Michael Jackson.
Bet e Marco, che da oltre tre anni donano il loro talento nel  nostro Hospice, ci accompagnano oggi nel variopinto panorama della musica pop, presentano i brani che suonano e cantano: è la musica che in passato era nel cuore di tanti ragazzi e lì è rimasta, noi l’ascolteremo, forse, con nostalgia. 

Il Momento musicale è aperto anche a chi frequenta l’Istituto o ai parenti dei degenti.

Fonte: www.istitutotumori.mi.it

Quello che leggi ti è utile? Regala un like alla nostra pagina Facebook e iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre informato sulle novità in Lombardia e a Torino

Tags:

Potrebbe interessarti

Menu